Kim Kardashian vuole adottare una bambina ma lei dice no

Kim Kardashian dopo il suo viaggio in Thailandia avrebbe voluto adottare una bambina con la quale aveva legato ma che ha declinato l'offerta.

di Elide Messineo 20 novembre 2014 11:42

Kim Kardashian continua ad essere uno dei personaggi più chiacchierati, non solo per la copertina di Paper Magazine che ha suscitato polemiche, clamore e parodie di ogni genere.

La protagonista di “Al passo con i Kardashian” a quanto pare avrebbe voluto adottare una bambina thailandese, che però ha preferito rimanere in orfanotrofio e continuare la sua vita in Thailandia. La ragazzina ha quindi rinunciato a lusso e sfarzo, red carpet e copertine dei giornali… mica stupida, lei, stare accanto ad un personaggio del genere non è una passeggiata. Ogni istante della vita di Kim Kardashian è infatti sotto i riflettori e il viaggio in Thailandia è ben documentato: la socialite è stata in un orfanotrofio lo scorso aprile e lì ha conosciuto una bambina di 13 anni che si fa chiamare Pink.

Kim è tornata per due volte in orfanotrofio, dove aveva stretto un bel legame con la ragazzina, lasciata nella struttura perché la madre era troppo povera per potersi prendere cura di lei. Intervistata dal Daily Mail, Pink ha detto:

Abbiamo avuto una connessione immediata. Penso che lei sia molto carina e abbia una bella personalità.

Kim Kardashian ha dichiarato che nel momento in cui si instaura un legame con una persona e si sa di poter cambiare la sua vita, è normale pensare all’adozione:

Non riesco a smettere di pensare a lei. L’ho detto a Kanye, questa ragazza è così dolce e carina, onestamente la vorrei adottare.

Kris Jenner era molto meno convinta dell’idea di Kim, anche perché non è così semplice adottare una ragazza thailandese. In ogni caso Pink quando ha saputo delle intenzioni della Kardashian ha reagito così:

Credo che tutti vogliano avere una vita migliore ma quando ci ho pensato ho realizzato che non sarebbe andato bene per me, mi sarei dovuta lasciare così tante cose alle spalle. Non ero pronta per questo.

Pink sogna di studiare in Thailandia e poi di aiutare gli orfani:

Quando ho saputo che mi voleva adottare stavo tremando, ero così contenta, sarebbe un cambiamento così grande per me.

La vita di Pink non è così facile, dorme su un materasso a terra e divide la stanza con altre ragazze. Ogni mattina si alza alle 5 e fa molti chilometri per raggiungere la scuola, rientrando dopo le sei di sera, però ha parlato alla madre del suo incontro con Kim Kardashian:

Lei mi ha detto: “Quando finirai la scuola e potrai badare a te stessa, ti darò il permesso di andare a vivere da Kim, se lo vorrai”. Ma gli altri bambini qui sono come fratelli e sorelle per me, non potrei lasciarli. Sono la mia famiglia, non posso semplicemente andarmene e abbandonarli.

Photo credits | Instagram

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti